Lettonia Riga, Lettonia, Guida ufficiale di Riga con informazioni inerenti l'ambasciata italiana a Riga, clima, meteo, ragazze, hotel, appartamenti, viaggi, turismo, voli, museiLettonia

Barcellona: si è concluso il progetto con due lettoni, “Italian Design in GALLERIA Progetto Città”

Si è conclusa in maniera soddisfacente e positiva la ricerca “Italian Design in GALLERIA PROgetto CITTA'”,portata a compimento dalle studentesse Veronika Zaiceva e Dita Zāle, provenienti dalla Vocational Secondary School “Victoria” di Riga (Lettonia). L’esperienza di ricerca si è svolta presso la sede istituzionale dell’Associazione culturale GALLERIA PROgetto CITTA’ nel Polo Culturale/Commerciale Ex Stazione FF.SS. di Barcellona Pozzo di Gotto (Me), dal 16 giugno al 15 luglio 2017.

L’esperienza internazionale a scopo culturale e didattico è stata organizzata dall’Associazione Artistica Culturale A Rocca_Barcellona Pozzo di Gotto (Me) con EprojectConsult coordinata dal suo rappresentante Nino Pietrini. Tutor dell’esperienza di ricerca l’Arch. Rosario Andrea Cristelli, Presidente di GALLERIA PROgetto CITTA’ che ha ideato e seguito la proposta di ricerca “Italian Design in GALLERIA PROgetto CITTA’”. La volontà di affrontare il tema del design industriale nasce per promuovere e valorizzare all’estero le eccellenze nazionali del disegno industriale, dai volti più noti della produzione ai giovani talenti.

L’indagine ha avuto inizio con una fase di conoscenza generale sul design, con interazioni interdisciplinari, teoriche e pratiche, analizzando più di 1000 oggetti già catalogati e pubblicati. Successivamente l’attenzione si è circoscritta sui designer italiani, o su oggetti prodotti in italia, o di progettisti anonimi che ci piaceva pensare per l’occasione potessero essere italiani.

Una volta selezionati i designer e gli oggetti, la ricerca ha previsto l’allestimento degli oggetti selezionati in una ipotetica mostra, all’intimo della GALLERIA PROgetto città, nel Polo Culturale/Commerciale Ex Stazione FF.SS. di Barcellona Pozzo di Gotto (Me), in Sicilia, Italia. Dopo una fase di rilievo e restituzione degli spazi interni della GALLERIA, si è proceduto con il ridisegno degli oggetti selezionati, all’intimo delle configurazioni spaziali progettate e restituite graficamente in assonometria ed in prospettiva, studiando accuratamente il metodo di rappresentazione più adeguato.

Infine, si è pensato anche alla grafica pubblicitaria, componendo diverse bozze di pannelli informativi e pubblicitari fondamentali per editing e comunicazione finale.

Gli elaborati prodotti, sono stati organizzati in una presentazione multimediale, pronta per essere mostrata, in attesa di organizzare la mostra “Italian Design in GALLERIA PROgetto CITTA’” che al momento rimane un’esperienza formativa immateriale.

L’architetto Cristelli, Tutor dell’esperienza, si è detto “soddisfatto del risultato ottenuto” e “sin da subito, disponibile per futuri scambi internazionali, convinto del fatto che esperienze di questo tipo, con interazioni interculturali, siano fondamentali per la crescita del nostro territorio e stimolo per i nostri giovani che non devono temere frontiere per realizzare i loro obiettivi culturali e/o professionali.”