Lettonia Riga, Lettonia, Guida ufficiale di Riga con informazioni inerenti l'ambasciata italiana a Riga, clima, meteo, ragazze, hotel, appartamenti, viaggi, turismo, voli, museiLettonia

La "Monreale II" in Lettonia per partecipare al progetto "Erasmus +"

La "Monreale II" in Lettonia per partecipare al progetto "Erasmus +"

Il gruppo monrealese sta partecipando assieme ai polacchi e ai cechi. LE FOTO

MONREALE, 27 aprile – Dopo aver partecipato al primo appuntamento in Spagna, seguito da quello polacco, da qualche giorno Patrizia Roccamatisi, dirigente della “Monreale II”, i docenti Caterina Basile e Giovanni De Cumis e alcuni studenti della scuola secondaria di primo grado di Villaciambra, sono in Lettonia per proseguire il progetto Erasmus+.

 "We want to volunteer to make the world a better place", è il nome del progetto europeo in cui sono coinvolti la Spagna, che è il paese coordinatore, la Polonia, la Lettonia, la Repubblica Ceca, la Finlandia e l'Italia. Nel soggiorno lettone sono presenti, oltre al gruppo monrealese, i polacchi e il team della Repubblica Ceca.
Dunque, Patrizia Roccamatisi e la sua squadra sono partiti sabato scorso per Daugavpils, dove hanno intrapreso questa entusiasmante trasferta che ha come tema centrale il “Volontariato”. All'arrivo sono stati accolti dalle famiglie ospitanti dove trascorreranno il loro soggiorno lettone. Nel corso della loro visita gli studenti parteciperanno alle attività di volontariato presso un orfanotrofio della città oltre a svolgere un breve corso di lettone e diverse attività laboratoriali e sportive presso la scuola ospitante.
Inoltre, tutti gli stati interessati hanno già partecipato al seminario “Harmful eating habits” e al "Salad day" dove ogni nazione ha preparato un'insalata tipica del proprio paese e, nel caso della scuola pioppese, gli studenti hanno presentato l'insalata d'arance siciliana con cipolla e aringa, oltre a un video realizzato dagli alunni della 4 B, della scuola primaria di Pioppo.
Nei prossimi giorni il gruppo capitanato dalla dirigente visiterà la capitale Riga, dove si trasferirà per proseguire le attività e ritornerà a Palermo il 28 aprile.
“Le famiglie e i ragazzi ospitanti sono stati molto premurosi e affettuosi - ha detto Patrizia Roccamatisi - così come attenta nell'organizzazione è stata la coordinatrice Larisa e tutto il team lettone”.
Il progetto prevede, infine, una terza mobilità a giugno nella Repubblica Ceca, per la quale però non sarà coinvolta l'Italia, ed una quarta mobilità in Italia il prossimo ottobre.Venti ragazzi provenienti dalla Spagna, dalla Repubblica Ceca e dalla Polonia saranno ospitati dalle famiglie degli studenti di Pioppo e Villaciambra che sono già partiti per la Polonia e per la Lettonia o che partiranno per la Spagna.