Lettonia Riga, Lettonia, Guida ufficiale di Riga con informazioni inerenti l'ambasciata italiana a Riga, clima, meteo, ragazze, hotel, appartamenti, viaggi, turismo, voli, museiLettonia

Speciale infrastrutture: Azerbaigian, rotta multimodale con India, Iran, Russia e Lettonia assicurerà comunicazione regolare tra i paesi

Baku, 30 lug 17:30 - (Agenzia Nova) - La rotta multimodale India-Iran-Azerbagian-Russia-Lettonia, nell’ambito del Corridoio internazionale di trasporto nord-sud, sarà realizzata per assicurare una comunicazione regolare tra i paesi. E’ quanto ha affermato dal ministero dei Trasporti lettone in una dichiarazione esclusiva all’agenzia di stampa azerbaigiana “Trend”. "Il Corridoio di trasporto internazionale nord-sud è incluso nella lista delle priorità dell'industria della logistica lettone rappresentata dalla compagnia di Stato, Jsc Latvian Rail. Una rotta multimodale India-Iran-Azerbaigian-Russia-Lettonia è stata creata per garantire il regolare traffico di container. E’ previsto che la soluzione logistica proposta garantisca un flusso efficiente, affidabile e rapido di merci dall'India verso l'Europa, l'accesso alla regione dei paesi baltici e dell'Europa settentrionale, nonché a quella orientale e occidentale”, sottolinea il ministero degli Esteri lettone. “L'Europa si avvantaggerà dei servizi logistici della Lettonia nella direzione del Corridoio di trasporto internazionale nord-sud, ha aggiunto il ministero. La Lettonia vede l'Azerbaigian come un partner "molto importante", rileva il ministero degli Esteri di Riga, nello sviluppo di nuove rotte di trasporto nello spazio eurasiatico. "Due importanti corridoi di trasporto internazionali attraversano l'Azerbaijan, il corridoio internazionale Nord-Sud che collega India, Iran, Azerbaijan, Russia nord-occidentale e la regione del Mar Baltico, così come il corridoio di trasporto Europa-Caucaso-Asia – Traceca, che è una parte della nuova Via della Seta e crea un collegamento strategico tra il Mar Caspio e il Mar Nero. A questo proposito, riteniamo che l'Azerbaigian abbia ottime prospettive per lo sviluppo del trasporto merci e la comunicazione ferroviaria con l'Iran rafforzerà il corridoio Nord Sud e la linea ferroviaria Baku-Tbilisi-Kars di attuale apertura svilupperanno il traffico merci nella direzione est-ovest", ha affermato il ministero. La diplomazia estone osserva inoltre che l'iniziativa della Nuova via della seta della Cina può creare nuove opportunità per lo sviluppo delle catene logistiche di approvvigionamento, in particolare tra l'Azerbaigian e la Lettonia. "La Lettonia può offrire all'Azerbaijan l'opportunità di integrare i suoi percorsi logistici nelle direzioni nord-sud ed est-ovest con accesso al mercato dell'Europa settentrionale e occidentale attraverso la nostra ferrovia e i porti di Riga, Ventspils, Liepaja", ha aggiunto il ministero lettone. (Res)