Lettonia Riga, Lettonia, Guida ufficiale di Riga con informazioni inerenti l'ambasciata italiana a Riga, clima, meteo, ragazze, hotel, appartamenti, viaggi, turismo, voli, museiLettonia

Ottima ripartenza per Pirelli nel gran premio motocross della Lettonia a Kegums

Nella classe MXGP Tim Gajser chiude secondo e la Tabella Rossa rimane nelle mani di Jeffrey Herlings. Tom Vialle si aggiudica la MX2 e si conferma al comando in campionato

(AGR) Kegums (Lettonia), 9 Agosto 2020 –  Ben cinque mesi dopo il Gran Premio dei Paesi Bassi di Valkenswaard, il Campionato Mondiale Motocross FIM 2020 ha ripreso il suo cammino da Kegums con il Gran Premio della Lettonia, terzo round stagionale e primo di tre gare consecutive disputate sullo spettacolare tracciato baltico. Il lungo stop ha costretto anche a rivoluzionare il formato di gara che è stato condensato in una sola giornata. Per affrontare al meglio il fondo sabbioso e compatto del circuito “Zelta Zirgs”, i piloti Pirelli hanno potuto contare sulle ottime performance degli SCORPION MX™ 32™ Mid Soft anteriori e degli SCORPION MX™ Soft posteriori abbinati a mousse di durezza media. Nella quattro classi in gara la casa milanese ha ottenuto un totale di nove piazzamenti a podio su dodici supportando più della metà dei piloti iscritti.

Ottimo secondo posto per Tim Gajser nella MXGP. Il campione in carica, dopo aver vinto la prima manche, è rimasto vittima di una scivolata nella seconda che non gli ha permesso di giocarsi fino all’ultimo la vittoria assoluta. Ottima prova  anche per Jeremy Seewer che ha chiuso quarto a sole due lunghezze dal terzo gradino del podio. Un paio cadute in partenza hanno costretto Jeffrey Herlings a due spettacolari rimonte che gli hanno permesso di terminare quinto assoluto e di mantenere la prima posizione nella classifica di campionato.

Seconda vittoria consecutiva per Tom Vialle nella classe MX2. Primo e secondo nelle due manche, il francese ha mantenuto la tabella rossa di leader in campionato. Alle sue spalle ottime prove per Roan Van De Moosdijk e Mathys Boisrame che hanno chiuso al secondo e terzo posto nell’assoluta di giornata. Quinta posizione per Ben Watson che ha preceduto il compagno di team Jago Geerts, vincente della manche conclusiva ma sfortunato nella prima quando è rimasto vittima di alcune cadute.

Fantastici risultati per Pirelli anche nel secondo round dell’europeo EMX250 con il francese  Thierry Benistant che ha ottenuto la vittoria assoluta ed è balzato in testa alla classifica. Terzo posto per Isak Gifting che si è confermato in seconda posizione in campionato.

Pirelli ha monopolizzato il podio assoluto nel primo round del neonato campionato europeo EMXOpen con la vittoria del pilota di casa Toms Macuks, il secondo posto di Karel Kutsar e il terzo di Andero Lusbo.

Mercoledì prossimo verrà disputato il quarto round del Campionato Mondiale Motocross FIM 2020, il Gran Premio di Riga, seconda gara delle tre consecutive che saranno disputate a Kegums. 

HERLINGS Jeffrey (NED) p.130
GAJSER Tim (SLO) p.126
COLDENHOFF Glenn (NED) p.103
CAIROLI Antonio (ITA) p.86
JASIKONIS Arminas (LTU) p.83
SEEWER Jeremy (SUI) p.80