Lettonia Riga, Lettonia, Guida ufficiale di Riga con informazioni inerenti l'ambasciata italiana a Riga, clima, meteo, ragazze, hotel, appartamenti, viaggi, turismo, voli, museiLettonia

EuroBasket 2017, Quarti: la Slovenia vola in semifinale battendo la Lettonia

EuroBasket 2017, Quarti: la Slovenia vola in semifinale battendo la Lettonia

Slovenia e Lettonia si sfidano per il secondo quarto di finale di questo EuroBasket.

In avvio di secondo quarto sale in cattedra il talento e la fisicità di Porzingis che, nonostante le mani addosso degli avversari, trascina la Lettonia nel suo tentativo di rientro. I lettoni arrivano fino al -4 (40-36) e resta a quella distanza per parecchio tempo, ma, tentando una stoppata su Doncic, Porzingis commette il suo terzo fallo. È proprio la stella del Real Madrid a trascinare la Slovenia al nuovo allungo, ma i lettoni restano lì. Porzingis va in panchina per problemi di falli mentre Dragic per un brutto colpo al volto, ma chi resta in campo non fa rimpiangere chi non c’è: infatti, la Lettonia, compartecipe un gioco da quattro punti di Davis Bertans e un fallo tecnico sanzionato a Doncic, riesce incredibilmente a rimettere il muso avanti. Alla fine del secondo quarto la Lettonia conduce per 55-51.

Al rientro in campo dopo l’intervallo Dragic riappare sul parquet e la Slovenia concretizza un parziale di 11-0 che la riporta a +7 sul 62-55. La schiacciata di Porzingis interrompe il parziale avversario, ma Dragic continua a essere una spina nel fianco. La distanza tra le due squadre resta sempre vicina agli otto punti, ma la Lettonia deve fare i conti di un Porzingis che commette il quarto fallo ed esce dalla partita. Nell’ultimo minuto di questo terzo quarto Doncic e Vidmar danno una stoccata alla partita portando il vantaggio della Slovenia a dodici punti (76-64), prima del canestro a fil di sirena di Smits che fissa il punteggio all’ultimo mini intervallo sul 76-66.

In avvio di quarto quarto la Slovenia vede lo striscione del traguardo vicino, ma la Lettonia non va assolutamente mai sottovalutata: infatti, Porzingis e compagni, compartecipe anche un po’ di leggerezza delle Slovenia, si portano a -2 sull’81-79. Il finale di partita rappresenta uno spot per la pallacanestro. Porzingis prova a tenere la Lettonia in partita e ci riesce: infatti, i lettoni tengono il alito sul collo alla Slovenia che però trova numeri straordinari da Dragic e Doncic. La Slovenia trova il +5 sul 97-92, ma Porzingis realizza un canestro straordinario. Doncic va in lunetta e fa 2/2, mentre Porzingis in transizione sbaglia la tripla. Doncic torna sulla linea della carità e chiude i giochi con il suo 2/. La Slovenia, nonostante il nervosismo finale di Randolph che rischia di rovinare tutto,  vince per 103-97