Lettonia Riga, Lettonia, Guida ufficiale di Riga con informazioni inerenti l'ambasciata italiana a Riga, clima, meteo, ragazze, hotel, appartamenti, viaggi, turismo, voli, museiLettonia

Cuneo, al "festival delle feste" di tutto il mondo trionfano le tradizioni di Sardegna e Lettonia

La decima edizione del World Fest Fest, festival delle feste di tutto il mondo organizzato dalla Fondazione Casa Delfino si è svolto nell’aia rustica della Villa Torre Acceglio, in località Madonna delle Grazie di Cuneo.

Due le sezioni: la prima, dal vivo, in cui al suono di musiche folcloristiche tradizionali del bravissimo complesso dei Lou Tapage hanno risposto più di 150 spettatori partecipi ballando appassionatamente con libera coregrafia. La seconda sezione era dedicata alla proiezione di 12 documentari sul tema della “festa”, scelti tra i 150 pervenuti da tutto il mondo.

Il primo premio è andato a "Sardinian Life del gruppo folk San Nicola di Sassari. Musiche, danze e costumi della tradizione sarda. A pari merito, "Latvia song and dance festival" (Lettonia 2018). L’imponente festival lettone della danza e delle canzoni è uno dei più grandi eventi corali amatoriali del mondo. Ha cadenza quinquennale e raccoglie migliaia di partecipanti (fino a 40.000 unità) tra danzatori e coristi. Il festival è un importante momento nella cultura e tradizione lettoni.

Inoltre è stato assegnato un “premio alla carriera” al regista Giuseppe Lettieri di Napoli, partecipante a tutte le dieci edizioni del World Fest Fest, storico documentarista del ricco folklore del sud e che anche quest’anno ha partecipato con il documentario "La damigella del Re”.