Lettonia Riga, Lettonia, Guida ufficiale di Riga con informazioni inerenti l'ambasciata italiana a Riga, clima, meteo, ragazze, hotel, appartamenti, viaggi, turismo, voli, museiLettonia

Laura Spreafico in Lettonia con la Nazionale

La cestista comasca Laura Spreafico è a Riga, la capitale della Lettonia, con la Nazionale italiana di basket femminile. La squadra azzurra nel weekend sarà impegnata in due partite fondamentali per la qualificazione all’EuroBasket Women 2021 che si giocherà in Francia e Spagna dal 17 al 27 giugno.
Le azzurre sono entrate in una “bolla”: l’alloggio nel quale risiedono a Riga ospita solo le formazioni che scenderanno in campo nel fine settimana.
Capodelegazione dell’Italia un’ex giocatrice cresciuta nella Comense, al pari di Laura Spreafico, Raffaella Masciadri.
La Nazionale affronterà la Romania il 13 novembre e la Repubblica Ceca due giorni più tardi, il 15.
In Lettonia esordirà sulla panchina della Nazionale Femminile Lino Lardo: «Si comincia – spiega il commissario tecnico – e francamente non vedevamo l’ora. Abbiamo fatto cinque giorni di raduno ad agosto ma il tempo a nostra disposizione è stato pochissimo e non abbiamo avuto tutte le giocatrici. Ora vedo tanto entusiasmo e tanta voglia: cercheremo di portali in campo».
«In questi giorni – aggiunge Lardo – cercheremo di dare delle idee di gioco ma soprattutto di avere mentalità e determinazione per non mollare mai, nemmeno nei momenti di difficoltà. In gara vogliamo imporre il nostro gioco partendo dalla metà campo difensiva e proporre una pallacanestro possibilmente divertente. Non è semplice ma affrontiamo la trasferta in Lettonia con questo obiettivo».
Laura Spreafico, assese, nata nel 1991 a Erba, è cresciuta nel vivaio del Pool Comense; ha poi vestito le maglie di Schio (con cui ha conquistato uno scudetto), Parma, Ragusa, Broni e Lucca.