Lettonia Riga, Lettonia, Guida ufficiale di Riga con informazioni inerenti l'ambasciata italiana a Riga, clima, meteo, ragazze, hotel, appartamenti, viaggi, turismo, voli, museiLettonia

Lettonia-Polonia, qualificazioni Europei 2020: pronostici

Lettonia-Polonia è una partita del gruppo G di qualificazione agli Europei del 2020, si gioca giovedì sera alle 20:45 allo stadio Daugavas di Riga: le probabili formazioni e i pronostici.

La Polonia ha fatto un solo punto nelle ultime due partite del girone di qualificazione agli Europei del 2020, ma ha ora la possibilità di tornare alla vittoria visto che affronterà la squadra peggiore del gruppo, la Lettonia, ancora fermo a zero punti e capace di subire ventuno gol in sei partite segnando una sola volta.

Pur essendo ancora al primo posto del girone con tredici punti, la Polonia dovrà evitare una nuova brutta figura: una vittoria sarebbe di fondamentale importanza per affrontare i prossimi scontri diretti contro Macedonia, Israele e Slovenia con maggiore tranquillità.

Il commissario tecnico Brzęczek ha in mente due diversi moduli per affrontare questa partita. Considerato il periodo di forma non eccezionale dei due attaccanti che giocano in Italia Piatek e Milik, potrebbe decidere di schierare Lewandowski – che invece sta continuando a segnare come al solito a raffica e non conosce crisi – schierando alle sue spalle tre trequartisti. Alla fine però vista l’inconsistenza della Lettonia e la necessità di fare una partita d’attacco, lo schema iniziale potrebbe essere il 4-4-2 con Milik al fianco di Lewandowski e Grosicki e Zielinski schierati da esterni di centrocampo. Per il resto Kędziora è favorito su Bereszyński per il ruolo di terzino destro, mentre al centro con Glik dovrebbe esserci Bednarek.

Lettonia-Polonia: il pronostico

La Polonia è favorita per la vittoria in una partita in cui dovrebbe segnare tra due e quattro gol.

Le probabili formazioni di Lettonia-Polonia

LETTONIA (4-4-2): Steinbors; Savalnieks, Dubra, Oss, Maksimenko; Tobers, Laizans, Rugins, Rakelss; Kamess, Gutkovskis.
POLONIA (4-4-2): Szczęsny; Kędziora, Glik, Bednarek, Reca; Zieliński, Bielik, Krychowiak, Grosicki; Lewandowski, Milik.