Lettonia Riga, Lettonia, Guida ufficiale di Riga con informazioni inerenti l'ambasciata italiana a Riga, clima, meteo, ragazze, hotel, appartamenti, viaggi, turismo, voli, museiLettonia

Hockey su ghiaccio, Mondiale IIHF 2017: Italia-Lettonia 1-2, blue team ko nel 3° periodo

Una bella Italia viene sconfitta sul finale di gara dalla Lettonia per 2-1 nella terza partita del Mondiale di hockey su ghiaccio IIHF Germany-France 2017. Prestazione positiva ma sfortunata per la formazione di coach Stefan Mair che ora dovrà affrontare un cammino ancor più difficoltoso.

LA CRONACA – Parte forte il blue team che dopo soli tre minuti dall’avvio del match riesce a trovare la rete con Insam su una clamorosa disattenzione in manovra, della retroguardia avversaria, all’altezza del centro ghiaccio. L’ala destra inquadra la porta avversaria e scarica la botta all’incrocio per l’1-0. Ancora una volta, però, l’Italia soffre il powerplay avversario ed alla prima penalità per otturazione di Morini arriva la rete dei lettoni. Galvins carica la botta dalla distanza che di fronte al net viene deviata precisamente da Dzernis che pareggia il conto delle reti infilando il puck sotto i gambali di Bernard (tornato nel net dopo la titolarità di Cloutier contro la Russia).

Nel secondo periodo l’Italia prosegue l’ottimo lavoro iniziato nei primi 20 minuti concludendo per ben 10 volte verso la porta di un egregio Merzlikins che salva più volte il risultato concedendo anche pochissime respinte ravvicinate. Terza frazione di puro dominio per i lettoni che cambiano totalmente registro e bombardano la porta di Bernard senza pietà chiudendo con 13-3 SOG in favore. Il match si decide solamente a 1:19 dal termine con Dzerins che con un perfetto one-timer completa la doppietta e firma il 2-1 finale. Tanto rammarico tra le fila degli azzurri perché questa poteva esser la partita giusta per dare una svolta al proprio cammino in “terra tedesca”. Appuntamento a mercoledì 10 maggio alle ore 16:15 con la quarta partita del torneo contro gli Stati Uniti di coach Jeff Blashill.

LE ALTRE PARTITE – Brutte notizie per l’Italia nel match serale del girone A. La Danimarca trova la prima vittoria e sale a quota due punti trionfando agli shootout contro la Slovacchia. Partita pazza con i danesi avanti per 3-0 nei primi due periodi che si fanno rimontare solamente nella terza frazione soffrendo i powerplay avversari. Ai rigori è Green a trovare la rete beffarda che schioda la Danimarca dall’ultimo posto retrocessione spedendoci direttamente il blue team. Nel girone B prosegue ottimamente il cammino della Francia che vince ai rigori contro la Svizzera dopo aver chiuso i regolamentari sul 3-3, shootout decisivo di Da Costa. Sul velluto la Norvegia che travolge la Slovenia per 5-1 con doppietta e GWG per Olimb (per lui anche un assist messo a referto).