Lettonia Riga, Lettonia, Guida ufficiale di Riga con informazioni inerenti l'ambasciata italiana a Riga, clima, meteo, ragazze, hotel, appartamenti, viaggi, turismo, voli, museiLettonia

Italia 3-0 senza patemi con la modesta Lettonia

KORTRIJK, 2 giugno - Terza vittoria per 3-0 delle azzurre. Anche alla Lettonia le ragazze di Davide Mazzanti hanno riservato lo stesso trattamento di Bosnia e Bielorussia.  L’Italia pungente al servizio e ben disposta a muro non ha mai permesso alle giovani baltiche di essere veramente pericolose e conquistato un successo che le consente ci continuare a condurre il girone imbattuta.

TUNROVER - In questa occasione il ct azzurro, contro il fanalino di coda della pool ha deciso di cambiare tutta la formazione o quasi. Schierando Orro in regia Sorokaite opposto Loda (best scorer con 16 punti) e Caterina Bosetti  (sostituita nel corso del terzo parziale da Egonu) schiacciatrici, Danesi e Bonifacio al centro, Parrocchiale libero. A causa di una leggera contrattura muscolare, non gli è stato possibile utilizzare Anastasia Guerra, per evitare complicazioni in vista dell’atteso match di domenica sera con il Belgio. 

LA GARA - L’Italia ha messo subito le cose in chiaro con una partenza razzo (16-3) e poi hanno controllato il match con grande tranquillità. L’Italia ha dominato il second set e nel terzo portato a casa il successo.
Delle singole da sottolineare il 67% in attacco di Caterina Bosetti (con l’83% in ricezione), il 71% in ricezione di Parrocchiale, i quattro muri di Danesi e i 4 aces di Loda, la più positiva nel complesso.

DOMANI LA SPAGNA - Domani quarta gara con la Spagna (ore 17.30), un’altra partita da vincere per giungere con intatte chance di qualificazione al match di domenica con le padrone di casa. 

HANNO DETTO - Sara Loda: «Sono soddisfatta di quello che ho fatto. Il ritmo non era altissimo, ma noi siamo state brave a tenere dall’inizio alla fine la partita nelle nostre mani. L’importante era riuscire a mantenere il nostro ritmo e non scendere al loro».

TABELLINO - ITALIA-LETTONIA 3-0 (25-12 25-9 25-16). ITALIA: Loda 16, Bonifacio 8, Sorokaite 10, Bosetti C. 7, Orro 3, Danesi 12. Parrocchiale (L). Egonu 3, Non entrate: Malinov Chirichella, Bosetti L., Folie, Guerra, De Gennaro (L). All. Mazzanti. LETTONIA: Morozova 1, Petersone 2, Dolotova 1, Jursone 10, Hrapane 4, Embrekte 1. Neciporuka (L), Jakobsone 1, Sidorova 1, Dzalba 1, Sneidere, Deisa. Non entrata: Graudina,  All. Leitis. Arbitri: Bensimon (Isr) e Twardowski (Pol)

RISULTATI - Risultati 3 giornata: Italia-Lettonia 3-0 (25-12 25-9 25-16) ; Belgio-Bielorussia; Bosnia-Spagna. Classifica: Italia 3 vittorie, Belgio 2 v.; Bielorussia e Bosnia 1 v.; Spagna, Lettonia 0 v. 

PROGRAMMA - 3 giugno: ore 15 Bielorussia-Lettonia; ore 17.30 Spagna-Italia; ore 20 Belgio-Bosnia Erzegovina. 4 giugno: ore 15 Lettonia-Spagna; ore 17.30 Bosnia Erzegovina-Bielorussia; ore 20 Italia-Belgio.