📁
Lettonia Riga, Lettonia, Guida ufficiale di Riga con informazioni inerenti l'ambasciata italiana a Riga, clima, meteo, ragazze, hotel, appartamenti, viaggi, turismo, voli, museiLettonia
Introduzione

Lettonia

Informazioni generali

 
La Repubblica di Lettonia (in lettone Latvijas Republika) è uno stato (64.589 km, 2 286 700 abitanti ad agosto 2006, capitale Riga) situato
nell'Europa nord-orientale; confina a nord con l Es tonia (267 km), a est con la Russia (217 km), a sud-est con la Bielorussia (141 km), a sud con la Lituania (453 km) e ad ovest con il Mar Baltico.
La Lettonia è una repubblica parlamentare; La Lettonia ha riconquistato l'indipendenza dall Unione sovietica nel 1991.
La lingua ufficiale è il lettone e la valuta il lats lettone.
Situato sulle rive del Baltico, il paese si estende su un territorio pianeggiante coperto da vas te fores te che fornis cono legname per l indus tria delle costruzioni e della carta. L ambiente è ricco di animali e piante s elvatiche. Il paese produce anche beni di consumo, prodotti tessili e macchine utensili. La Lettonia è inoltre meta di turisti provenienti da tutta Europa.
Dal punto di vista etnico, la popolazione è costituita per il 59% da lettoni e per il 29% da russi. Oltre un terzo risiede nella capitale Riga. Fondata nel 1201, Riga è la città più grande delle tre repubbliche baltiche, con una popolazione di 730.000 abitanti. La sua statua della Libertà, che misura 43 metri, è una delle più alte d Europa.
Tra le specialità tipiche della cucina lettone si segnalano gli spe a p r dzi i (tortini a base di pancetta) e una rinfrescante zuppa fredda a base di panna acida.
Riga, oltre ad essere la capitale della Lettonia, è anche la più grande città dei Paesi baltici, fondata nel 1201 dal Vescovo Alfred von Buxhoevden. Non mancate di visitare la Cattedrale, situata in Piazza del Duomo nel centro città e il Castello di Riga, residenza del Presidente della Repubblica e costruzione rappresentativa di diversi stili architettonici.
Le case denominate "Tre Fratelli", nel centro della città, sono una tappa obbligata! Queste case sono state costruite s econdo divers i s tili architettonici medievali e offrono un ottima pros pettiva sullo sviluppo di Riga dei secoli.
Un buon posto per assaporare lo stile di vita odierno della città è il Mercato Centrale. Qui potrete trascorrere ore a curiosare, nonché comprare frutta e verdura fresche e altri generi di consumo. Il mercato si estende dentro e attorno gli hangar dello Zeppelin risalenti agli anni '30, situati vicino alla stazione degli autobus e a quella ferroviaria.
La Repubblica di Lettonia è uno stato situato nell'Europa nord-orientale, confina a nord con l'Estonia (267 Km), a est con la Russia (217 Km), a sud-est con la Bielorussia (141 km), a sud con la Lituania (453 Km) e a ovest con il Mar Baltico.
La Lettonia ha una superficie di circa 64 000 km e una popolazione di 2,5 milioni di abitanti; è situata sulla costa occidentale del Mar Baltico e confina con l’Estonia a Nord, la Russia e la Bielorussia a Est e la Lituania a Sud. Il Mar Baltico, inoltre, collega il paese con Svezia, Finlandia, Germania e Danimarca. Tale ubicazione ne ha fatto tradizionalmente un’importante via di transito fra l’Europa e la Russia, in particolare all’epoca della Lega Anseatica.
Da quando ha riconquistato l’indipendenza nell’agosto 1991, la Lettonia ha adottato una politica estera coerente mirante all’integrazione europea. Tutti i partiti che fanno parte dell’attuale governo annoverano un’integrazione europea più profonda e la piena adesione all’UE fra le priorità fondamentali. Tale posizione è stata ribadita nella dichiarazione a sostegno della decisione del governo di presentare la domanda di adesione all’UE, sottoscritta da tutti i partiti rappresentati in Parlamento nell’ottobre 1995.

Superficie

64.589 Km2

Capitale

Riga (726.000 abitanti)

Città principali

Daugavpils (109.000 ab.); Liepaja (86.000 ab.); Jelgava (66.000 ab.); Jurmala (56.000 ab.)Coordinate geograficheLa Repubblica di Lettonia è uno stato situato nell'Europa nord-orientale, confina a nord con l'Estonia (267 Km), a est con la Russia (217 Km), a sud-est con la Bielorussia (141 km), a sud con la Lituania (453 Km) e a ovest con il Mar Baltico.

Popolazione

2.267.886 abitanti, densità: 35 ab./km.

Lingua

La lingua ufficiale del paese è il lettone, (lingua indo-europea) anche se è particolarmente diffuso l’uso del Russo (il 36% lo parla); tra le lingue occidentali, la più diffusa è l’inglese, seguita dal tedesco.

Religione

La popolazione è principalmente di religione cristiana; tra i praticanti oggi si stimano circa 500.000 cattolici, circa 400.000 luterani e 300.000 ortodossi.

Sistema Elettorale

Proporzionale con sbarramento

Sistema Politico

La Lettonia è una Repubblica parlamentare. Il presidente viene eletto dal Parlamento ogni 4 anni. Il Parlamento unicamerale (Saeima) è composto da 100 deputati eletti ogni 4 anni a suffragio universale con il sistema proporzionale; per entrare in Parlamento i partiti devono raccogliere almeno il 5% dei consensi. Le elezioni si tengono per tradizione il primo sabato di ottobre.

Moneta

L’unità monetaria è il Lat (LVL) suddiviso in 100 Santim.

Carte di credito e bancomat

L’uso delle carte è largamente diffuso, in particolar modo nei negozi, alberghi e ristoranti di categoria superiore. Le più diffuse sono le carte del circuito Visa e Mastercard anche se sono comunque accettate le carte Diners Club e American Express.

Prefissi internazionali

00 371 Prefisso per il Paese;

Fuso orario

2 ore avanti rispetto all’orario del Meridiano di Greenwich; 1 ora avanti rispetto all’Italia DocumentiDal 1 maggio 2004, data di ingresso della Lettonia nellUnione Europea, al di là del passaporto, è sufficiente la Carta dIdentità valida per lespatrio con validità residua di almeno tre mesi. I visitatori italiani muniti di uno dei suddetti documenti possono rimanere in Lettonia per un periodo di 90 giorni senza permesso di soggiorno. I cittadini italiani che intendano vivere e lavorare in Lettonia dovranno ottenere il permesso di soggiorno tramite lUfficio Lettone della Cittadinanza e delle Questioni Migratorie.
I certificati di nascita per espatrio, rilasciati dalle questure italiane per i minori di età compresa tra 0 e 15 anni, non sono validi. Si raccomanda di munire i minori di: passaporto ordinario individuale o iscrizione nel passaporto di uno dei genitori, del tutore o di altra persona delegata.
Per quanto riguarda il visto, a decorrere dal 1 maggio 2004 i cittadini dellUnione Europea possono entrare senza visto nel territorio della Repubblica di Lettonia.
Tutti i visitatori devono essere in possesso di una assicurazione medica valida per la durata del soggiorno che garantisca una copertura delle spese mediche e dei costi di rimpatrio in caso di malattia grave o di decesso.

Settimana lavorativa

UFFICI: l’orario di lavoro degli uffici nella Repubblica Lettone è dal Lunedì al Venerdì dalle 9.00 alle 18.00; il Sabato dalle 9.00 alle 13.00

BANCHE: varia da città a città; di norma dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9.00 alle ore 16.00

NEGOZI: l’orario varia da città a città; di norma i negozi sono aperti dal Lunedì al Venerdì dalle ore 10.00 alle ore 19.00

Principali festività

1 gennaio (Capodanno);
Venerdì Santo, Pasqua e Lunedì dell’Angelo;
1 maggio (Festa dei Lavoratori e Giornata dell’Assemblea Costituente);
17-24 giugno (Festival di mezza estate);
18 novembre (Giornata nazionale dell’Indipendenza);
25-26 dicembre (Natale);
31 dicembre.

Documenti di viaggio

Dal 1 maggio 2004, data di ingresso della Lettonia nellUnione Europea, al di là del passaporto, è sufficiente la Carta dIdentità valida per lespatrio con validità residua di almeno tre mesi. I visitatori italiani muniti di uno dei suddetti documenti possono rimanere in Lettonia per un periodo di 90 giorni senza permesso di soggiorno. I cittadini italiani che intendano vivere e lavorare in Lettonia dovranno ottenere il permesso di soggiorno tramite lUfficio Lettone della Cittadinanza e delle Questioni Migratorie.
I certificati di nascita per espatrio, rilasciati dalle questure italiane per i minori di età compresa tra 0 e 15 anni, non sono validi. Si raccomanda di munire i minori di: passaporto ordinario individuale o iscrizione nel passaporto di uno dei genitori, del tutore o di altra persona delegata.
Per quanto riguarda il visto, a decorrere dal 1 maggio 2004 i cittadini dellUnione Europea possono entrare senza visto nel territorio della Repubblica di Lettonia.
Tutti i visitatori devono essere in possesso di una assicurazione medica valida per la durata del soggiorno che garantisca una copertura delle spese mediche e dei costi di rimpatrio in caso di malattia grave o di decesso.

La Lettonia nel web

La Lettonia su wikipedia
La Lettonia sul sito dell'Unione Europea
La Lettonia sulla guida Lonely Planet

Argomenti nella stessa categoria