📁
Lettonia Riga, Lettonia, Guida ufficiale di Riga con informazioni inerenti l'ambasciata italiana a Riga, clima, meteo, ragazze, hotel, appartamenti, viaggi, turismo, voli, museiLettonia
Articoli

Adozioni

REQUISITI DI LEGGE PER GLI ADOTTANTI

La legislazione lettone non richiede il possesso di requisiti particolari, salvo il rispetto dei limiti d’età imposti dalla legge italiana.

I BAMBINI PROPOSTI IN ADOZIONE

In seguito ad una comunicazione del 6 febbraio 2008 trasmessa dall’Autorità centrale del paese, la Lettonia accetta esclusivamente i dossier delle coppie disponibili ad adottare:
1) minori di età superiore ai 10 anni;
2) minori con malattie fisiche e psichiche;
3) gruppi di 3 / 4 fratelli. Senza queste disponibilità, l’Autorità straniera rigetterà la domanda della coppia.

DOCUMENTAZIONE RELATIVA AL BAMBINO ABBINATO

Al momento dell’abbinamento, l’A.R.A.I. riceve una lettera contenente:
• Età e sesso del minore
• Breve descrizione fisica
• Breve descrizione caratteriale
• Breve descrizione dello stato di salute
• Cenni relativi alla storia della sua famiglia e alle motivazioni dell’abbandono.
A seguito del consenso alla proposta di incontro col minore, viene anche comunicato il nome del bambino e il luogo in cui si trova.

VIAGGIO E PERMANENZA ALL’ESTERO

La procedura in Lettonia prevede due possibilità:

1. la coppia può effettuare un viaggio unico la cui durata è di 80/90 giorni circa.

OPPURE

2. la coppia, nell’impossibilità di restare in Lettonia per tre mesi, può effettuare fino a tre viaggi:
- Primo viaggio: conoscenza del minore.
Obbligatoria la presenza di entrambi i genitori adottivi. Il Tribunale degli Orfani (organo amministrativo) emana subito un provvedimento di affidamento preadottivo autorizzando così l’inizio della convivenza tra il minore e la coppia. La convivenza può durare da una a tre settimane, a seconda del parere dello stesso Tribunale degli Orfani.
- Secondo viaggio: udienza.
Non è richiesta la presenza di entrambi i genitori adottivi. Durata: tre/quattro giorni. - Terzo viaggio: rientro in Italia con il minore.
La sentenza diviene esecutiva dopo 20 giorni dalla udienza di adozione. Il viaggio è finalizzato alla preparazione dei documenti per il rientro in Italia con il minore.
Durata: dieci/quindici giorni.

LE RELAZIONI DI FOLLOW UP

2 relazioni all’anno per i 2 anni successivi all’adozione.
Le relazioni sono redatte dall’équipe psico-sociale A.R.A.I. in collaborazione con la coppia. E’ necessario allegare delle foto recenti della famiglia.

Argomenti nella stessa categoria