Lettonia Riga, Lettonia, Guida ufficiale di Riga con informazioni inerenti l'ambasciata italiana a Riga, clima, meteo, ragazze, hotel, appartamenti, viaggi, turismo, voli, museiLettonia
Lettonia > Forum Russia-Italia > Non classificati

Viaggio a Omsk

RSS
Autore
Giorno e Ora
Messaggio Operazioni
Alfonso Contestabile
male
alcontes2@libero.it
Alfie

Ciao a tutti, vorrei fare 2 o 3 giorni a Omsk , qualcuno sa chi organizza viaggi in questa citta?.Grazie
Alfie
Filippo Pippo
notdefinite
theinnergame@gmail.com
Marietto

Alfie:
Ciao a tutti, vorrei fare 2 o 3 giorni a Omsk , qualcuno sa chi organizza viaggi in questa citta?.Grazie Alfie

2 o 3 giorni? ma perchè non mezza giornata?
no scherzi a parte ma 2 giorni non ha neanche senso.
cioè minkia, due giorni li puoi fare a La Spezia ma non a 8500 km da casa e ha 800 km dalla città più vicina.
A meno ke tu non sia lì per motivi che ignoro e per cui 2 giorni bastano e avanzano.
Mario Angelok
male
angioletto2@yandex.ru
Angelok112

Marietto:
2 o 3 giorni? ma perchè non mezza giornata? no scherzi a parte ma 2 giorni non ha neanche senso. cioè minkia, due giorni li puoi fare a La Spezia ma non a 8500 km da casa e ha 800 km dalla città più vicina. A meno ke tu non sia lì per motivi che ignoro e per cui 2 giorni bastano e avanzano.

Ma hai studiato ad Oxford per fare considerazioni cosi`intelligenti?smile_teethsmile_teethsmile_teeth
Pietra Rusa
male
sovietico@interfree.it
Pietra

Alfie:
Ciao a tutti, vorrei fare 2 o 3 giorni a Omsk , qualcuno sa chi organizza viaggi in questa citta?.Grazie Alfie

Alfie... pero' anke te... hai aperto un post : viaggio a omsk, poi un altro con hotel a omsk... manca solo che apri il 3° con scritto scopare a omsk... minchia in italia siete alla canna del gas...
Filippo Pippo
notdefinite
theinnergame@gmail.com
Marietto

Pietra:
Alfie... pero' anke te... hai aperto un post : viaggio a omsk, poi un altro con hotel a omsk... manca solo che apri il 3° con scritto scopare a omsk... minchia in italia siete alla canna del gas...

Tu reputi i pellegrini italiani "alla canna del gas".
Io invece reputo le russe "cacciatrici di cittadinanze" alla canna del gas.
E queste cacciatrici abbondano in Russia almeno quanto abbondano i pellegrini in Italia. è il mercato, domanda e offerta. Per cosa pensi tanti pellegrini vadano in Russia anzichè altrove?
Perchè molte russe (alla canna del gas) gli reggono il gioco.
Qualcuno di voi frequentatori della russia conosce qualke russa ke sia diventata cittadina italiana??? Sicuramente più d'una.

Però stranamente i moralisti criticano solo i pellegrini, non le cacciatrici di cittadinanza (o anke solo cacciatrici di soldi o di un pò di bella vita)... Chissà come mai non le criticano mai... Forse perchè fanno comodo anke a loro???
Ai posteri l'ardua sentenza.

Abbasso le cacciatrici!!! Vergogna!!!
Angelo Mora
male
ondarete@libero.it
Ondarete

te lo quoto assolutamente , nessuno dice che a fronte di pirloni che vanno a cercare qualcuna in russia ,ci sono migliaia di russe che cercano solo un pollo che le mantenga a fare un cazzo tutto il giorno , dei due e' senz'altro peggio la donna russa , perche' poi i fessi magari si innamorano mentre queste hanno un pelo sullo stomaco lungo un metro . una mia compagna di scuola e di giochi, di mestiere fa la prostituta e ogni tanto ci incontriamo e una volta le ho chiesto " ma perche' invece di fare questo mestiere (ha la mia eta' e lo fa da quando aveva 16 anni) noon ti sei mai trovata uno che ti sposasse " . lei mi ha dato una risposta che mi ha lasciato senza parole : io sono una prostituta non una puttana , con me uno paga io faccio quello che vuole ed e' finita li , non devo fare la gattina per farmi mantenere , io mi mantengo da sola con un lavoro che non e' come stare a casa a fare un cazzo". meditate gente !!! pensate che queste russe vengano con voi (noi) perche' siamo belli ? ricchi ? interessanti? quando le parlate loro fanno gli occhioni interessati ma dentro pensano :minchia quanto e' coglione questo . infatti appena sposate e con la cittadinanza in tasca cambiano completamente e diventano le stesse spaccacoglioni delle italiane e anche peggio . aprite gli occhi !! guardate alcuni siti di agenzie matrimoniali , per esempio c'e' un metacrawler angelika.net , li trovate delle strafighe anche di 18 anni che andrebbero ad occhi chiusi anche con uno di 50 ,svegliatevi !!! perche' credete che fanno questo ? .angelo


Filippo Pippo
notdefinite
theinnergame@gmail.com
Marietto

Ondarete:
te lo quoto assolutamente , nessuno dice che a fronte di pirloni che vanno a cercare qualcuna in russia ,ci sono migliaia di russe che cercano solo un pollo che le mantenga a fare un cazzo tutto il giorno , dei due e' senz'altro peggio la donna russa , perche' poi i fessi magari si innamorano mentre queste hanno un pelo sullo stomaco lungo un metro . una mia compagna di scuola e di giochi, di mestiere fa la prostituta e ogni tanto ci incontriamo e una volta le ho chiesto " ma perche' invece di fare questo mestiere (ha la mia eta' e lo fa da quando aveva 16 anni) noon ti sei mai trovata uno che ti sposasse " . lei mi ha dato una risposta che mi ha lasciato senza parole : io sono una prostituta non una puttana , con me uno paga io faccio quello che vuole ed e' finita li , non devo fare la gattina per farmi mantenere , io mi mantengo da sola con un lavoro che non e' come stare a casa a fare un cazzo". meditate gente !!! pensate che queste russe vengano con voi (noi) perche' siamo belli ? ricchi ? interessanti? quando le parlate loro fanno gli occhioni interessati ma dentro pensano :minchia quanto e' coglione questo . infatti appena sposate e con la cittadinanza in tasca cambiano completamente e diventano le stesse spaccacoglioni delle italiane e anche peggio . aprite gli occhi !! guardate alcuni siti di agenzie matrimoniali , per esempio c'e' un metacrawler angelika.net , li trovate delle strafighe anche di 18 anni che andrebbero ad occhi chiusi anche con uno di 50 ,svegliatevi !!! perche' credete che fanno questo ? .angelo

Queste ragazze cercano di attaccare bottone con gli italiani ma solamente perchè studiano italiano (chissà come mai proprio l'italiano) e hanno bisogno di fare esercizio per imparare bene la lingua.
Altre frequentano gli italiani e vorrebbero venire in Italia per la cultura, la cucina...ma certo!!!
E poi se si fidanzano con un italiano si vogliono sposare, non gli interessano mica le storielline, non stanno con l'italiano per fare sesso e divertirsi, questo lo possono fare con chiunque, stanno con l'italiano e vogliono sposarsi perchè sono donne serie, credono nella famiglia fondata nel matrimonio...ma certo!!!
Ma annatevene a fanculxxx!!!
Ho letto molti messaggi qui nel Forum di russe ke sono tanto desiderose di parlare l'italiano con qualcuno per migliorare la loro lingua...
Sai studiano italiano molte russe... di russi manco uno però, com'è strano il mondo!!!
Queste però nessuno le critica, sono sempre accolte ben volentieri...
Queste so' peggio dei pellegrini!!! A' svegliateve!!!
Ne ho conosciuta una anke di persona di queste ke amano l'Italia, la sua cultura, la cucina... Era una ragazza di Arcangelo.
Cercava paradossalmente di mettermi in imbarazzo con domande del tipo "ma te ke ci vai a fare a Mosca 3 settimane??? ma ke ci vai a fare? va lì per le ragazze?" e faceva il sorisetto da scema come a pigliarmi x il culo.
Poi non vi dico come è finita la sua storia perchè è scontato.

Guido Eugenio
male
jenkaitalii@hotmail.com
Theo


state parlando dello 0,00.. % di femmine russe, o non ve ne rendete conto?
voi siete rimasti un po indietro nel tempo, forse all'epoca in cui arrivava qui il pellegrino italiano con collants e jeans sperando di "beccare" e, diciamolo, all'epoca riusciva anche a far qualcosa, ma era il periodo ad essere diverso!
oggi le cose in russia son cambiate! qui i passi davvero li han fatti da gigante, parlo di mosca e san pietroburgo, nell'arco di pochi anni han cambiato completamete aspetto e per chi torna qui anche a distanza di soli due anni le differenze e le novita` si notano ed in questo contesto molti russi stan meglio, molto meglio!
l'italiano che arriva qui in genere e` ancora convinto che abbia "forte potere d'acquisto", ma gli bastano un paio di uscite in compagnia di russe (e russi?) per rendersi conto che in realta` e` solo che "un morto di fame" coi "braccini corti corti" smile_teeth e non regge il confronto; anche se in ferie non ha uno stipendio sufficiente a equiparare la vita dei russi. pertanto le femmine (questo indifferentemente dalla nazionalita`) a "caccia di polli" si rendon conto di cio` in un battibaleno e l'italiano e out, molto meglio un russo!
per il resto della popolazione femminile russa, parlo dell'altro 99,9...%, di italia e degli italiani frega davvero poco! vedono il bel paese giusto un posto dove passare le ferie, dove ci son delle belle e piccole cittadine caratteristiche da visitare senza dover coprire grandi distanze! sanno che pulula di monchi attaccati alla canna del gas (qui la TV spesso parla di voi) e scoprono dalle notizie che, anche li, ci son gli scandali e le frodi.. come ad esempio ieri, sentivo parlare il notiziario del primo canale di una frode alimentare per delle sostanze nel formaggio made in italy, bella figura, "vecchio stivale col tacco", che fai!

Filippo Pippo
notdefinite
theinnergame@gmail.com
Marietto

Theo:
state parlando dello 0,00.. % di femmine russe, o non ve ne rendete conto? voi siete rimasti un po indietro nel tempo, forse all'epoca in cui arrivava qui il pellegrino italiano con collants e jeans sperando di "beccare" e, diciamolo, all'epoca riusciva anche a far qualcosa, ma era il periodo ad essere diverso! oggi le cose in russia son cambiate! qui i passi davvero li han fatti da gigante, parlo di mosca e san pietroburgo, nell'arco di pochi anni han cambiato completamete aspetto e per chi torna qui anche a distanza di soli due anni le differenze e le novita` si notano ed in questo contesto molti russi stan meglio, molto meglio! l'italiano che arriva qui in genere e` ancora convinto che abbia "forte potere d'acquisto", ma gli bastano un paio di uscite in compagnia di russe (e russi?) per rendersi conto che in realta` e` solo che "un morto di fame" coi "braccini corti corti" smile_teeth e non regge il confronto; anche se in ferie non ha uno stipendio sufficiente a equiparare la vita dei russi. pertanto le femmine (questo indifferentemente dalla nazionalita`) a "caccia di polli" si rendon conto di cio` in un battibaleno e l'italiano e out, molto meglio un russo! per il resto della popolazione femminile russa, parlo dell'altro 99,9...%, di italia e degli italiani frega davvero poco! vedono il bel paese giusto un posto dove passare le ferie, dove ci son delle belle e piccole cittadine caratteristiche da visitare senza dover coprire grandi distanze! sanno che pulula di monchi attaccati alla canna del gas (qui la TV spesso parla di voi) e scoprono dalle notizie che, anche li, ci son gli scandali e le frodi.. come ad esempio ieri, sentivo parlare il notiziario del primo canale di una frode alimentare per delle sostanze nel formaggio made in italy, bella figura, "vecchio stivale col tacco", che fai!

Non è tutta come Mosca e San Pietroburgo la Russia...
Sei mai stato in Siberia? Lì i miei pensieri sono validi per buone percentuali.
In molte zone della grande Russia le cose non stanno affatto come le hai descritto tu, affato.
Per descrivere le sproporzioni (non il denaro) presenti in Russia possiamo paragonarla all'UE.
Ci sono zone ricchissime come il Lussemburgo e l'Irlanda (che corrisponderebbero a Mosca e SPB), Irlanda ke negli ultimi anni ha fatto passi da Gigante con la G maiuscola.
Poi invece ci sono zone molto povere come alcune cittadine rumene. O peggio la campagna in transilvania dove si gira ancora a cavallo...ripeto A CAVALLO!!! Eppure è sempre UE. Quest'ultime zone possiamo paragonarle a buona parte del resto della Russia.
Mosca e SPB sono più ke delle eccezioni. Tutto il denaro proveniente dagli idrocarburi russi è gestito dalla Gazprom, tra le prime tre aziende al mondo per capitalizzazione. Quest'ultima è gestita dal governo russo e il 90% dei soldi ke genera circola a Mosca e SPB.
Questo è solo un esempio, il regime autoritario dello Zar Putin (ma anke dei suoi predecessori) ha portato a far crescere a dismisura solo o quasi quelle due fantastiche metropoli.
Il resto della Russia è molto diverso, il Pil pro capite (rapportato al potere d'acquisto) dei cittadini di Mosca o SPB ha poco (se non nulla) da invidiare a quello delle più ricche metropoli dell'UE.
Viceversa il pil pro capite di un cittadino di Murmansk, Surgut, Vorkuta o Jekaterinburg invidia quello di una qualsiasi cittadina rumena...
Sproporzioni incredibili, un altro esempio è il settore immobiliare di Mosca, un'eccesso mai visto prima. Sapete ke i metri quadrati più cari al mondo si trovano nelle zone centrali di Mosca? Hanno superato Tokio ke era in vetta da almeno dieci anni.
La politica economica mi appassiona anke se ultimamente non mi ci sono potuto dedicare più di tanto.
Quindi queste grandi differenze economiche comportano anke delle grandi differenze sociali, una moscovita l'italiano non se lo fila, una di Jekaterinburg spesso se lo fila eccome.


Guido Eugenio
male
jenkaitalii@hotmail.com
Theo


infatti ho detto che parlavo di mosca e san pietroburgo! e te hai fatto l'esempio della tipa di mosca che, tue parole: """..cercava di mettermi in imbarazzo con domande del tipo "ma te ke ci fai a Mosca 3 settimane??? ma ke ci fai? sei qui per le ragazze?" e faceva il sorisetto da scema come a pigliarmi x il culo.."""
ovvio che nelle altre citta` russe il potere di acquisto di chi li` vive e` simile a quello di un operaio italiano, mentre invece, per le citta` sotto ai 500 mila abitanti e nelle zone rurali il divario e` piu` alto.
e` anche vero pero` che difficilmente in quelle zone troverai persone che parlano italiano!
tu hai scritto: """..di russe ke sono tanto desiderose di parlare l'italiano.."""
ma al di fuori delle due principali citta`, ove esistono scuole di italiano anche rinomate, dove sono? quante sono? appunto lo 0,000..% delle femmine in russia conosce la lingua dello stivale! e in una nazione e` del tutto normale che ci siano posti dove si insegnano lingue estere. e` cosi` anche in italia; nella mia citta`, genova, c'e` un istituto di lingue dove si impara il russo, idem a roma e cosi` via. ma quante italiane parlano il russo?


Filippo Pippo
notdefinite
theinnergame@gmail.com
Marietto

Riporto (x la cronaca) un articolo appena trovato all'indirizzo http://it.biz.yahoo.com/09042007/2/gazprom-medvede...
(ANSA) - ROMA, 9 APR - Il colosso energetico russo Gazprom punta a quadruplicare la capitalizzazione di mercato e a raggiungere il traguardo dei mille miliardi di dollari al massimo entro i prossimi dieci anni, diventando il numero uno al mondo.
Guido Eugenio
male
jenkaitalii@hotmail.com
Theo


allora non vi resta che fare come sordi smile_teethsmile_teethsmile_teeth

Filippo Pippo
notdefinite
theinnergame@gmail.com
Marietto

Theo:
infatti ho detto che parlavo di mosca e san pietroburgo! e te hai fatto l'esempio della tipa di mosca che, tue parole: """..cercava di mettermi in imbarazzo con domande del tipo "ma te ke ci fai a Mosca 3 settimane??? ma ke ci fai? sei qui per le ragazze?" e faceva il sorisetto da scema come a pigliarmi x il culo..""" ovvio che nelle altre citta` russe il potere di acquisto di chi li` vive e` simile a quello di un operaio italiano, mentre invece, per le citta` sotto ai 500 mila abitanti e nelle zone rurali il divario e` piu` alto. e` anche vero pero` che difficilmente in quelle zone troverai persone che parlano italiano! tu hai scritto: """..di russe ke sono tanto desiderose di parlare l'italiano..""" ma al di fuori delle due principali citta`, ove esistono scuole di italiano anche rinomate, dove sono? quante sono? appunto lo 0,000..% delle femmine in russia conosce la lingua dello stivale! e in una nazione e` del tutto normale che ci siano posti dove si insegnano lingue estere. e` cosi` anche in italia; nella mia citta`, genova, c'e` un istituto di lingue dove si impara il russo, idem a roma e cosi` via. ma quante italiane parlano il russo?

Si ma la ragazza non era una moscovita, era di Arcangelo quindi con una mentalità diversa dalle moscovite se permetti.
Il divario ke esiste tra Mosca, SBP ed il resto è di dimensioni sproporzionate, non un "normale" divario.
CErto ke non sono grandi percentuali di russe a studiare l'italiano ma cmq ci sono e in termini assoluti sono molte.
Un esempio di scuola di italiano in Siberia? Ad Omsk, la scuola di straniero più frequentata dopo quella di inglese... Non c'è tedesco, francese o cinense ke tenga!
Guido Eugenio
male
jenkaitalii@hotmail.com
Theo

Marietto:
Si ma la ragazza non era una moscovita, era di Arcangelo quindi con una mentalità diversa dalle moscovite se permetti. Il divario ke esiste tra Mosca, SBP ed il resto è di dimensioni sproporzionate, non un "normale" divario. CErto ke non sono grandi percentuali di russe a studiare l'italiano ma cmq ci sono e in termini assoluti sono molte. Un esempio di scuola di italiano in Siberia? Ad Omsk, la scuola di straniero più frequentata dopo quella di inglese... Non c'è tedesco, francese o cinense ke tenga!


smile_teeth ah capisco.. si mentalita` diversa tra una moscovita e una di arhangelsk; direi che la moscovita non ti avrebbe calcolato mentre lei si, ma si capisce! smile_teethsmile_teeth e` che ci va a fare una di arhangelsk a mosca? usufruiva della borsa di studio e si era trasferita li per proseguire i suoi studi? be potevi porre a lei la stessa domanda, cioe` che ci faceva a mosca una ragazza di arhangelsk. smile_angelsmile_teeth
sai se adesso io facessi come te, sparando a caso sul numero di ragazze di arhangelsk che vivono a mosca e ti dicessi anche quale idea ha, in genere, il moscovita quando conosce nella sua citta` una di arhangelsk.. la direi grossa!

sulla percentuale di russi che parlano italiano mi trovo in assoluto disaccordo! vedi te ti muovi con un idea del tutto personale e non sulla base di dati relativi al territorio; smile_teeth comunque se vuoi pensare che le russe sian tutte a studiar italiano fai pure pero` la realta` e` ben diversa smile_wink

Mario Angelok
male
angioletto2@yandex.ru
Angelok112

Marietto:
Quindi queste grandi differenze economiche comportano anke delle grandi differenze sociali, una moscovita l'italiano non se lo fila, una di Jekaterinburg spesso se lo fila eccome.

Senti, se devi parlare per slogan e per luoghi comuni, qui non fai una bella figura. Avrai anche avuto una storia con una tipa, ti interesserai anche di politica economica, ma un conto e`vivere un certo tipo di realta`, un altro conto e`immaginarla.
Evita di fare certe affermazioni perche`fai la figura del...beh, penso che i forumisti abbiano capito smile_teeth
Filippo Pippo
notdefinite
theinnergame@gmail.com
Marietto

Theo:
smile_teeth ah capisco.. si mentalita` diversa tra una moscovita e una di arhangelsk; direi che la moscovita non ti avrebbe calcolato mentre lei si, ma si capisce! smile_teethsmile_teeth e` che ci va a fare una di arhangelsk a mosca? usufruiva della borsa di studio e si era trasferita li per proseguire i suoi studi? be potevi porre a lei la stessa domanda, cioe` che ci faceva a mosca una ragazza di arhangelsk. smile_angelsmile_teeth sai se adesso io facessi come te, sparando a caso sul numero di ragazze di arhangelsk che vivono a mosca e ti dicessi anche quale idea ha, in genere, il moscovita quando conosce nella sua citta` una di arhangelsk.. la direi grossa! sulla percentuale di russi che parlano italiano mi trovo in assoluto disaccordo! vedi te ti muovi con un idea del tutto personale e non sulla base di dati relativi al territorio; smile_teeth comunque se vuoi pensare che le russe sian tutte a studiar italiano fai pure pero` la realta` e` ben diversa smile_wink

@angelok e @Theo:
Attenzione, leggete i miei post con meno superificalità prima di criticarli.
Ho detto ke sicuramente NON sono molte in termini percentuali le russe ke studiano italiano ma in termini assoluti si.
Se non capisci ke significa problema tuo ma non venirmi a dire ke ho detto ke le russe son tutte lì a studiare l'italiano.
Semmai continuando ho detto ke l'italiano dalle russe è più studiato rispetto al tedesco e al francese.
Chiaro?
Punto numero due: sia tu ke Angelok parlate in merito ai miei post dicendo ke quella di Arcangelo "mi calcolava" e ke nonostante abbia avuto una storia con lei un conto è vivere in una realtà un conto immaginarla...
Bene, di nuovo vi sollecito meno superficialità nella lettura e nel commento dei miei post: Non ho mai detto di aver avuto una storia o relazioni particolari con suddetta ragazza di Arcangelo bensì ho detto di averla conosciuta e ke paradossalemnte facesse le battutine da moralista, proprio lei ke è una delle cosiddette cacciatrici di cittadinanza. Tant'è ke conclusi quel post con "non vi dico com'è finita la SUA storia perchè è scontato".
Con ciò intendevo dire (spiego tutto perkè sennò capite fischi per fiaschi, me ne son reso conto leggendo le vostre repliche) che si è sposata con un italiano ke conosco pure.
Punto numero tre (questo relativo solo ad Angelok): Evita di parlare a nome altrui e fare considerazioni su ciò ke pensano gli altri perchè non sai cosa pensano gli altri. Mi riferisco in particolare al Thread intitolato pressapoco "chiediamo scusa agli utenti del forum per la partecipazione di Norton, Marietto..." Il Forum è gestito da te, è tuo? Se non è così di cosa ti scusi con i forumisti? e perchè parli al plurale dicendo "chiediamo"? A nome di chi parli? Specificalo perchè altrimenti risulta ambiguo. Sembra ke parli a nome del proprietario del forum, sito o che cmq parli a nome di chissà quante persone... Cmq ripeto a nome di chi parli?
Ed inoltre evita frasi del tipo "non fare certe affermazioni altrimenti fai la figura del...penso ke i naviganti abbiano capito"
Tu non sai come la pensano i naviganti, qui non c'è esclusivamente il bene ed il male, il bianco e il nero, il pellegrino e il non pellegrino; le mie riflessioni vanno al di là di ciò e se davvero pensi ke i naviganti condividano con te delle idee sottintese allora non serve ke lo scrivi (mi riferisco a quando dici "penso ke i naviganti abbiano capito").
Scusate l'ultimo pensiero non espresso in maniera "ottimale".

Scrivi come se fosse scontato ke hai ragione, come se sicuramente la maggioranza fosse dalla tua... Almeno lo lasciassi sott'inteso saresti un pò più elegante (indipendentemente ke la maggioranza la pensi come te, il ke non è affatto scontato). No, invece parli a nome loro, ti dai la loro ragione... Ma ke fai??
Filippo Pippo
notdefinite
theinnergame@gmail.com
Marietto

Theo:
direi che la moscovita non ti avrebbe calcolato mentre lei si, ma si capisce! smile_teethsmile_teeth e` che ci va a fare una di arhangelsk a mosca? sai se adesso io facessi come te, sparando a caso sul numero di ragazze di arhangelsk che vivono a mosca e ti dicessi anche quale idea ha, in genere, il moscovita quando conosce nella sua citta` una di arhangelsk.. la direi grossa!

Ti rendi conto ke mi stai dando ragione?
Stai sottolineando le grandi differenze tra Mosca e altre città russe.
In particolare quando dici ""e ti dicessi anche quale idea ha, in genere, il moscovita quando conosce nella sua citta` una di arhangelsk.. la direi grossa!""
Perchè il moscovita ha una pessima idea di una di Arhangelsk???
Perchè sa' quanto facili e poco serie siano molte ragazze di Arcangelo (e quasi tutte le altre città al di fuori di Mosca e SPB) o ancor più quelle ke vengono dalla campagna vicino le città. Mentre le moscovite o molte ragazze ke abitano in centro città non sono così tant'è ke gli italiani non se li filano...
Pressapoco questo davi per sottinteso?
Beh, allora ti ripeto ke paradossalmente mi stai dando ragione .
Mario Angelok
male
angioletto2@yandex.ru
Angelok112

Angelok112:
Senti, se devi parlare per slogan e per luoghi comuni, qui non fai una bella figura. Avrai anche avuto una storia con una tipa, ti interesserai anche di politica economica, ma un conto e`vivere un certo tipo di realta`, un altro conto e`immaginarla. Evita di fare certe affermazioni perche`fai la figura del...beh, penso che i forumisti abbiano capito smile_teeth

Tutti qusti discorsi da vuoto...pneumatico ti qualificano come...Pellegrino.

Da persino fastidio leggerti.

Non so se parlo a nome di tutti i Forumisti, ovviamente non lo potro`mai sapere, pero`a nome di qualcuno di loro certamente si smile_teeth
Guido Eugenio
male
jenkaitalii@hotmail.com
Theo


marietto credimi che qui la lingua italiana non e` studiata piu` del tedesco dello spagnolo e del francese, bensi` viene dopo queste, smile_teeth stanne certo! basta che ti guardi intorno negli ambienti universitari per capirlo. nella maggior parte degli istituti di lingue estere la lingua italiana non c'e`, di prassi si puo` scegliere tra inglese, francese, spagnolo, tedesco (li ho messi in fila per percentuale di diffusione) e, mi dispiace per te, l'italiano sara` giusto una spanna al di sopra dell'arabo.. poi se a te invece risulti in russia ci sian molte/i autodidatti, be` io questo dato non lo conosco.
i post non li leggo con superficialita` ma il "termine assoluto" qui, in questo contesto, non sta` di casa; in filosofia per assoluto si intende qualcosa di reale la cui esistenza non dipende da nessun'altra, ma sussiste in se` stessa.. ovvia, allora potremo dire tutto ed il contrario di tutto e mantenerne posizione.. non parlarci alla andreottiana stai per terra e fatti capire da chi legge smile_tongue

Filippo Pippo
notdefinite
theinnergame@gmail.com
Marietto

Angelok112:
Tutti qusti discorsi da vuoto...pneumatico ti qualificano come...Pellegrino. Da persino fastidio leggerti. Non so se parlo a nome di tutti i Forumisti, ovviamente non lo potro`mai sapere, pero`a nome di qualcuno di loro certamente si smile_teeth

Vuoto pneumatico???
Guarda davvero ti vedo uno scalino sotto, sotto la media intendo!!!
Può essere ke coi miei post da alcuni punti di vista sia criticabile (anke se potremo parlarne) ma tu invece non dimostri intelligenza ke è peggio!
Ad esempio il tuo ultimo post dove mi critichi dicendo ke i miei discorsi sono da vuoto pneumatico... A questo punto, considerando ke ho evidentemente espresso svariati concetti socio-politici (per carità, alcuni soggettivi, condivisibili o meno ) mi sorge spontaneo chiederti che idea del tutto personale hai della locuzione "vuoto pneumatico"...?
Ti prego rispondimi, sono curioso


Link correlati Ilviaggiatoresolitario
viaggio a pietroburgo
Salve! Mi presento: Papavero-Rosso
viaggio in bielorussia
viaggio a Cheliabynsk
Salve! Mi presento: Giorgio
Novosibirsk
A settembre viaggio Piter!
aiuto ?
viaggio
Viaggio a San Pietroburgo
Presentazione + cerca compagnia per primo viaggio
Viaggio a Novosibirsk
AAA. pellegrini ad Omsk
viaggio a novosibirsk
viaggio san pietroburgo
Omsk
viaggio a Ufa
Viaggio in Transiberiana
viaggio a San Pietroburgo
Viaggio ad Ekaterinburg
per viaggiare
Viaggio a Kaliningrad
viaggio in ua
Bielorussia - viaggio
viaggio ukr
Viaggio a Ufa
viaggio
viaggio san pietroburgo
Viaggi organizzati per S.Pietroburgo
viaggiare
Viaggio a Vladivostok
viaggiare
viaggiare
omsk
Organizziamo viaggio.
Informazioni viaggio a Spb
viaggio a St.Pietroburgo
web cam Omsk
viaggio di un principiante
disimpegnarsi dal viaggio organizzato