Lettonia Riga, Lettonia, Guida ufficiale di Riga con informazioni inerenti l'ambasciata italiana a Riga, clima, meteo, ragazze, hotel, appartamenti, viaggi, turismo, voli, museiLettonia
Lettonia > Forum Russia-Italia > Non classificati

Viaggio in Germania con il pds.

RSS
Autore
Giorno e Ora
Messaggio Operazioni
Giovanni Rundeddu
male
giovannirundeddu@tiscali.it
Yvan

Salve a tutti.
Sapreste dirmi se una cittadina ucraina con regolare permesso di soggiorno rilasciato dall'Ambasciata Italiana a Kiev, per lavoro quì in Italia, può recarsi in Germania per 15 gg. circa per fare visita ad una amica sempre ucraina, che non vede da 15 anni circa?
Oltre il passaporto regolare Ucraino ha anche la carta d'identità con il tesserino sanitario e codice fiscale italiano.
Ringraziando anticipatamente, cordilamente saluto
YVAN
Ilcontepalatino Ilcontepalatino
male
ispmark@mail.ru
Ilcontepalatino

Allora..il permesso di soggiorno non lo rilascia l'amasciata italiana di Kiev..è la questura del luogo dove lavora che lo rilascia. Il consolato Italiano a Kiev avra' rilasciato un visto di ingresso alla tua amica...ecco verifica sullo stesso che sia un multi-ingressi shenghen..cosi' dovrebbe essere...in caso contrario se esce dall'italia non la fanno entrare in germania e la reindirizzano a casa...nemmeno in italia puo' tornare.
Se ha il permesso di soggiorno elettronico dille di portarlo al seguito con il passaporto e preparala ad un bell interrogatorio all'aereoporto...i tedeschi sono di un pignolo che non hai idea...ho visto una poliziotta tedesca tenere ferma al controllo documenti a Monaco una ragazza..una signora Russa sposata con un italiano da 5 anni...ancora un po' non le chiedeva quante volte faceva l'amore con il marito.

Ciao ne'
Giovanni Rundeddu
male
giovannirundeddu@tiscali.it
Yvan

Ilcontepalatino:
Allora..il permesso di soggiorno non lo rilascia l'amasciata italiana di Kiev..è la questura del luogo dove lavora che lo rilascia. Il consolato Italiano a Kiev avra' rilasciato un visto di ingresso alla tua amica...ecco verifica sullo stesso che sia un multi-ingressi shenghen..cosi' dovrebbe essere...in caso contrario se esce dall'italia non la fanno entrare in germania e la reindirizzano a casa...nemmeno in italia puo' tornare. Se ha il permesso di soggiorno elettronico dille di portarlo al seguito con il passaporto e preparala ad un bell interrogatorio all'aereoporto...i tedeschi sono di un pignolo che non hai idea...ho visto una poliziotta tedesca tenere ferma al controllo documenti a Monaco una ragazza..una signora Russa sposata con un italiano da 5 anni...ancora un po' non le chiedeva quante volte faceva l'amore con il marito. Ciao ne'

Ciao Nè. Scusami. Hai ragione il permesso di soggiorno è rilasciato dalla Questura. L'ambasciata italiana a Kiev ha rilasciato il visto.
Come hai detto controllerò se il visto è un multi-ingressi Shenghe.
Se presenterà la carta d'identità italiana, pensi che ci saranno problemi. D'altronde anche io andando in Germania dovrei presentare solo la carta d'identità.
Grazie
Ciao Yvan
Ilcontepalatino Ilcontepalatino
male
ispmark@mail.ru
Ilcontepalatino

Yvan:
Ciao Nè. Scusami. Hai ragione il permesso di soggiorno è rilasciato dalla Questura. L'ambasciata italiana a Kiev ha rilasciato il visto. Come hai detto controllerò se il visto è un multi-ingressi Shenghe. Se presenterà la carta d'identità italiana, pensi che ci saranno problemi. D'altronde anche io andando in Germania dovrei presentare solo la carta d'identità. Grazie Ciao Yvan

Ma scusa...ha la carta di identita'...ma che io sapevo la carta d'identità che viene rilasciata agli stranieri residenti in italia NON è valida per l'espatrio...viene scritto sul retro della stessa. Controlla.
Per te problemi non c'è ne sono.
Pierluigi D'Orazio
male
goodcatullo@email.it
Bruce

Ilcontepalatino:
Ma scusa...ha la carta di identita'...ma che io sapevo la carta d'identità che viene rilasciata agli stranieri residenti in italia NON è valida per l'espatrio...viene scritto sul retro della stessa. Controlla. Per te problemi non c'è ne sono.

ha ragione il conte... non è sicuramente valida purtroppo...
Mauro Willem Campo
male
m.campo@team-omega.com
Maurowillem

Quindi un cittadino extracomunitario regolarmente residente in Italia (ad esempio per matrimonio) e con carta d'identita' italiana come fa a fare viaggi all'estero? Deve andare a Mosca a chiedere il visto?
Marco Bacchiocchi
notdefinite
marcobacchiocchi@hotmail.com
Marco1973

Le ambasciate esistono anche in italia...in caso deve andare all'ambasciata del paese che vuole visitare con un documento d'espatrio valido (quindi il passaporto!)
Mauro Willem Campo
male
m.campo@team-omega.com
Maurowillem

Marco1973:
Le ambasciate esistono anche in italia...in caso deve andare all'ambasciata del paese che vuole visitare con un documento d'espatrio valido (quindi il passaporto!)

Ooops!! :#) Hai ragione, chissa' perche' son rimasto fissato sul fatto che tutti i Russi devono andare a Mosca per chiedere i visti di espatrio...

Grazie!
Ilcontepalatino Ilcontepalatino
male
ispmark@mail.ru
Ilcontepalatino

Maurowillem:
Quindi un cittadino extracomunitario regolarmente residente in Italia (ad esempio per matrimonio) e con carta d'identita' italiana come fa a fare viaggi all'estero? Deve andare a Mosca a chiedere il visto?

Devi guardare il visto di ingresso che le hanno fatto al consolato di Mosca o di piter: se è recente sara' un visto shenghen e deve avere lulti ingressi, pertanto si potra' muovere nel territorio shenghen con il passaporto e copia del permesso di soggiorno italiano (è meglio averlo al seguito..se è elettronico occupa poco spazio e evita mille perdite di tempo).
Quindi per riassumere: passaporto valido con visto multi ingresso e permess.sogg.

Se dovesse andare in uno stato non membro shenghen..per esempio in america, dovra' tornare a mosca e rifare il visto per quel paese...a meno che' l'amasciata americana a roma non fornisca questo tipo di servizio anche per cittadini stranieri regolarmente soggiornanti in italia..ma questo scusatemi non lo so'.

Ciao ne'
G F
male
gabryflash36@tiscali.it
Gabryflash

Ilcontepalatino:
Devi guardare il visto di ingresso che le hanno fatto al consolato di Mosca o di piter: se è recente sara' un visto shenghen e deve avere lulti ingressi, pertanto si potra' muovere nel territorio shenghen con il passaporto e copia del permesso di soggiorno italiano (è meglio averlo al seguito..se è elettronico occupa poco spazio e evita mille perdite di tempo). Quindi per riassumere: passaporto valido con visto multi ingresso e permess.sogg. Se dovesse andare in uno stato non membro shenghen..per esempio in america, dovra' tornare a mosca e rifare il visto per quel paese...a meno che' l'amasciata americana a roma non fornisca questo tipo di servizio anche per cittadini stranieri regolarmente soggiornanti in italia..ma questo scusatemi non lo so'. Ciao ne'

ciao conte...come stai? scusate sono OT ...
Ilcontepalatino Ilcontepalatino
male
ispmark@mail.ru
Ilcontepalatino

Gabryflash:
ciao conte...come stai? scusate sono OT ...

E come vuoi che sto'..con il piedone che sta' guarendo..se riesco a guidare ci mettiamo d'accordo, ci incontriamo e andiamo insieme come era gia' in programma...domani ci parliamo.

Ciao ne'
G F
male
gabryflash36@tiscali.it
Gabryflash

Ilcontepalatino:
E come vuoi che sto'..con il piedone che sta' guarendo..se riesco a guidare ci mettiamo d'accordo, ci incontriamo e andiamo insieme come era gia' in programma...domani ci parliamo. Ciao ne'

ok...vedrai che in un modo o nell'altro la macchina in affitto o un passaggio lo trovo...

Link correlati Ilviaggiatoresolitario
Salve! Mi presento: Giorgio
Novosibirsk
viaggio
viaggio a Ufa
Viaggio in Transiberiana
Viaggio ad Ekaterinburg
per viaggiare
viaggio in ua
viaggio ukr
Viaggio a Ufa
viaggio
viaggiare
viaggiare
viaggiare
Organizziamo viaggio.
Informazioni viaggio a Spb
viaggio di un principiante